CAPODANNO TUTTI A TEATRO CON “L’ASTA DEL SANTO”

Il 31 dicembre ore 22,30 in Sala Banti a Montemurlo si festeggia con il divertente e coinvolgente “mercante in fiera” messo in scena dagli Omini. A Mezzanotte brindisi con panettone e spumante offerto da Comune

A Montemurlo il Capodanno lo si festeggia in Sala Banti (piazza della Libertà- Montemurlo) con il divertente spettacolo L`asta del Santo”, un vero e proprio mercante in fiera sulle vite dei Santi, messo in scena dagli Omini. L’appuntamento, promosso dal Comune di Montemurlo in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo, è il 31 dicembre alle ore 22.30 con quello che non si può definire solo uno spettacolo teatrale, ma neppure un semplice gioco. In scena un uomo di fronte alla platea e un mazzo di carte disegnate. Ogni carta corrisponde a un santo, a ogni santo una vita di straordinarie avventure, morti impensabili, miracoli improbabili. Ogni carta viene narrata e poi messa in vendita. Il gioco sta nel credere fortemente in un santo e puntare su quello per vincere uno dei tre premi in palio. Tre saranno i vincitori, per gli altri sarà cocente la delusione, ma almeno sapranno a chi appellarsi! Le carte dei santi sono a cura di Luca Zacchini, le scritture sono di Giulia Zacchini, in scena Luca Zacchini e Francesco Rotelli.

«Anche quest’anno per festeggiare il Capodanno abbiamo puntato su un teatro di qualità, ma allo stesso tempo leggero e divertente, come si conviene alla notte di San Silvestro – spiega l’assessore alla cultura, Giuseppe Forastiero – Un’opportunità per trascorrere l’ultimo dell’anno in allegria e a prezzi popolari. Visto il successo delle passate edizioni, contiamo anche quest’anno di fare il tutto esaurito. Quindi il consiglio è di affrettarsi e di prenotare un biglietto». A mezzanotte il brindisi, con spumante e panettone, sarà offerto dal Comune di Montemurlo e il sindaco Mauro Lorenzini farà gli auguri per il nuovo anno.

I biglietti- Il posto unico costa 12 euro, i ragazzi dai 6 ai 12 anni pagano 5 euro, gratis sotto i 6 anni. Per informazioni e prenotazioni si può chiamare il numero 392 4759365 e-mail: biglietteriasalabanti@gmail.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *